MARKET INSIGHT

Officina Stellare - Potenzialità ben percepite dagli interlocutori londinesi

Il mondo anglosassone è all’avanguardia nel settore delle tecnologie applicate allo Spazio e le potenzialità di Officina Stellare sono state ben percepite dagli interlocutori nel corso dell’Aim Conference di Londra, evento dedicato alle eccellenze italiane quotate sul segmento di Borsa Italiana dedicato alle PMI. 

“E’ stata la nostra prima Aim Conference e ci riteniamo molto soddisfatti. Abbiamo riscontrato molto interesse e partecipazione da parte degli investitori con incontri molto stimolanti che si sono susseguiti lungo tutta la giornata”, ha affermato a Market Insight Gino Bucciol, Chief Business Development Officer di Officina Stellare. "Il tema della New Space Economy e la consistente opportunità per un’azienda di ricavarsi un’importante spazio in questo mercato in fortissima espansione, sono aspetti che non possono passare inosservati", e, continua Bucciol, "la sensibilità verso questo tema è decisamente molto alta e termini come Earth Observation, Laser Communication, Space Situational Awareness catturano l’attenzione anche nell’ambito finanziario, alla ricerca di opportunità proprio nel settore”.

 

Link: LEGGI L'ARTICOLO SU MARKET INSIGHT