Siglati con Leonardo due contratti di fornitura per la realizzazione di due strumenti ottici ad alta risoluzione destinati alle missioni PLATiNO3 e 4 dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI)

Officina Stellare sigla due nuovi contratti con Leonardo per un valore complessivo di circa €3,8 milioni per la realizzazione di un sistema ottico multispettrale compatto ad altissima risoluzione, destinato alla missione PLATiNO3 e di un sistema ottico iperspettrale a media risoluzione destinato alla missione PLATiNO4 dell’ Agenzia Spaziale Italiana (ASI).
L’obiettivo delle missioni è fornire immagini ad alto dettaglio sia spaziale che spettrale della superficie della Terra mediante strumentazione innovativa e compatta, in modo anche da sostenere, in chiave evolutiva, le future missioni ottiche dell’ASI e di fornire immagini per il monitoraggio dell’ambiente e del territorio.

“Andiamo fieri di questo nuovo, importantissimo, conseguimento, che vedrà Leonardo e Officina Stellare ricoprire un ruolo chiave in uno dei settori strategici per il Paese nell’ambito delle tecnologie spaziali” – afferma Gino Bucciol, Vice presidente Sviluppo Business e Co-Fondatore di Officina Stellare.

Leggete il Comunicato Stampa qui di seguito.

Releted News